Matt White, in nome della qualità

Schermo a molla, linea Cineroll
Qualche mese fa abbiamo dato, ufficialmente, inizio ad alcuni nostri appuntamenti periodici alla scoperta di tutte le tipologie di tele per videoproiezione in circolazione, che rappresentano il vero e proprio cuore dei nostri schermi da proiezione. Oggi riprendiamo “il cammino” parlando di qualità. E lo faremo con il modello Matt White, con bordatura e retro nero.

Questa tela è costituita, principalmente, da un supporto in fibra di vetro spalmato in PVC, da entrambi i lati, il quale garantisce una migliore planarità della superficie per la proiezione, evitando la spiacevole presenza di ondulazioni sulla stessa, quando lo schermo è aperto.

Rappresenta una di quelle tele applicabili a qualsiasi linea di schermi, non permanentemente tensionati. In più, rispetto ad altri prodotti simili, presenta il retro nero, che garantisce un oscuramento totale, consentendo il posizionamento della soluzione davanti a fonti luminose, come finestre o balconi. Scendendo più nei dettagli tecnici, la Matt White, ha questi “connotati”: guadagno luminoso 1.1, angolo di visione 160°, spessore 0.47 mm, classe ignifuga B1.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *